Indietro
menu
l'iniziativa

Art delivery: Azienda Legnami e Una Goccia per il Mondo insieme per i nonni

In foto: casa di riposo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 5 nov 2022 14:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
L’Associazione Una Goccia x il Mondo ODV di Rimini e l’Azienda Legnami di Savignano sul Rubicone tornano a collaborare con un nuovo progetto a sostegno di una delle fasce più fragili colpite dal Covid: i nonni delle case di riposo.
Da anni l’associazione, grazie a tanti volontari, entra nelle Rsa con una chitarra ed un sorriso. Oggi l’emergenza Covid19 ostacola i grandi numeri ed aumenta la difficoltà di perseguire questo percorso all’interno delle strutture per evidenti motivi di tutela delle persone fragili come gli anziani.
Nasce quindi l’idea del progetto Art Deliveryper continuare in una veste nuova, originale e sostenibile a tenere compagnia ai nonni ospiti delle case di riposo.
“Volevamo raggiungere due obbiettivi: riuscire a regalare ai nonni  un momento di serenità e spensieratezza nonostante le attuali restrizioni ed avvicinare le nuove generazioni e gli artisti locali al mondo del volontariato e dei nonni – afferma Nadia Amati, referente progetto nonni per l’associazione – Quando gli anziani interagiscono con le generazioni più giovani e con l’arte, i benefici, per tutte le parti coinvolte possono essere illimitati. Lo scambio intergenerazionale offre ai nonni l’opportunità di conoscere nuove tecnologie e nuove tendenze e sperimentare l’eccitazione di vedere il mondo attraverso una prospettiva più giovane, sentendosi a loro volta più giovani. I ragazzi possono invece acquisire la consapevolezza che donare il proprio tempo, mettendosi al servizio dei più deboli e in gioco in prima persona con le proprie emozioni e le proprie esperienze, ha un valore prezioso”.
Le prime animazioni stanno già iniziando mentre è in corso la redazione di un calendario che coinvolgerà le strutture del territorio per imbastire una serie di appuntamenti con piccole animazioni da farsi durante il lungo inverno. Protagonisti saranno esclusivamente artisti del territorio accompagnati ove possibile dai preziosi volontari della Goccia.
Sono già fissati per il mese di novembre gli incontri presso la Casa dei nonni di via Fratelli Rosselli a Savignano sul Rubicone, alla casa di cura “Villa Salus” di Viserbella, alla casa di risposo “Albergo Self” di Miramare e all’Asp Valloni di Rimini.
Il progetto è stato subito accolto da Luca Marconi, attuale dirigente dell’azienda Legnami di Savignano sul Rubicone, che porta avanti con tenacia e responsabilità il lavoro del padre Alessandro e che si è reso immediatamente disponibile a sostenere i costi del progetto riconoscendone l’importanza e la bellezza.
Il primo incontro tra Una Goccia x il Mondo ODV e La Legnami enti era avvenuto nel 2013, quando Alessandro Marconi aveva donato all’associazione le risorse per sistemare la pavimentazione della scuola in Cambogia, che attualmente ospita gratuitamente più di 200 studenti che ogni giorno arrivano dai villaggi per studiare inglese ed informatica.