Indietro
menu
consegnate a tre senatori

Da Rimini proposte di legge di modifica alla 104 per i disabili gravissimi

In foto: la conferenza di "gravissimi" (icaro tv)
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 7 ott 2022 18:53 ~ ultimo agg. 24 ott 16:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Oggi pomeriggio, venerdì 7 ottobre, nella sede della provincia in via Dario Campana a Rimini, il presidente dell’associazione “Gravissimi- gli ultimi degli ultimi” Vincenzo Mirra, ha consegnato una serie di proposte normative a livello regionale e nazionale per i portatori di handicap gravissimi direttamente nelle mani dei neoeletti senatori della Repubblica Marco Croatti e Lanzi del movimento 5 stelle e Pierferdinando Casini del PD.

Il presidente dell’associazione Vincenzo Mirra ha una famiglia che vive sulla sua pelle le problematiche degli invisibili. L’obiettivo dell’associazione che ha fondato, che si chiama “gravissimi”, è in primo luogo la modifica della legge 104, per una assistenza che si occupi anche degli “Ultimi degli Ultimi”, ovvero dei disabili gravissimi. L’indennità di accompagnamento, l’assistenza sanitaria, i care giver, il delicatissimo tema del “dopo di noi”. Mirra ha consegnato direttamente nelle mani di tre senatori della Repubblica: Marco Croatti e Gabriele Lanzi del movimento 5 stelle e Pierferdinando Casini del PD, il plico con le proposte da portare in Parlamento in questa legislatura. Il senatore Casini, amico d’infanzia di Vincenzo Mirra e da subito coinvolto, anni fa, nella nascita dell’associazione, ha ricevuto la targa di presidente onorario con un impegno da portare a termine.

www.gravissimi.org

Il servizio di Icaro tg (Lucia Renati):

 

 

Meteo Rimini
booked.net
]