Indietro
menu
vicino al passaggio a livello

Investimento sui binari: la vittima un 21 enne belga, stava tornando in hotel

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 5 set 2022 09:42 ~ ultimo agg. 6 set 09:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un lunedì mattina complesso per il traffico ferroviario in Romagna, sulla linea Bologna-Rimini e Rimini-Ferrara. Alle 5,20 la circolazione è stata sospesa per l’investimento di una persona lungo i binari della ferrovia a Rivabella di Rimini: si tratta di un ragazzo 21enne di origine belga. Secondo una prima ricostruzione si sarebbe trattato di un incidente avvenuto a circa 40 metri dall’attraversamento del passaggio a livello a raso. Il giovane pare fosse in vacanza e stesse tornando in hotel.

Per garantire il trasporto dei passeggeri è stato attivato un servizio sostitutivo con bus per Ravenna – Faenza, Igea Marina. Il treno Frecciabianca in partenza da Ravenna alle 6,15 e diretto a Roma ha subito ritardi di 136 minuti. Dopo gli accertamenti delle autorità il traffico è tornato regolare alle 9,10. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti la Polfer e i vigili del fuoco di Rimini.

Intorno alle 12 si è verificato un altro investimento, tra Sant’Arcangelo e Gambettola. Il traffico ferroviario è quindi sospeso sulla linea Ancona-Bologna per permettere l’intervento dell’autorità giudiziaria. Il treno IC 606 Bari Centrale (5:55) – Bologna Centrale (13), coinvolto nell’incidente, è rimasto fermo sui binari. Fermi anche altri convogli a lunga percorrenza, fra i quali tre Frecce e due Intercity. Ritardi e cancellazioni sulla linea.

(fonte Ansa)