Indietro
menu
feriti e disagi alla viabilità

Tra Verucchio e Santarcangelo cinque incidenti in tre giorni

In foto: l'incidente in via Marecchiese-Trasversale Marecchia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 25 ago 2022 14:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Cinque incidenti in tre giorni, e tutti con feriti, tra Verucchio e Santarcangelo. A rilevarli, tra il 22 e il 24 agosto, la polizia locale della bassa valmarecchia. Il primo si è verificato lunedì mattina quando, per circa due ore, in via Celletta dell’olio a Santarcangelo ci sono stati grossi disagi alla circolazione per uno scontro frontale tra un’automobile e un autocarro. Per estrarre il conducente di quest’ultimo, rimasto incastrato all’interno, si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Sul posto anche i carabinieri. Poche ore dopo, nel tardo pomeriggio, sulla via Emilia, all’altezza di via Ca’ Fabbri, si sono scontrate un’auto e una moto, con il ferimento del motociclista. Martedì, in via San Bartolo fuori dal centro abitato la conducente di una bicicletta, per cause in via di accertamento, si è scontrata con un carrello a rimorchio di un veicolo, ed è rimasta ferita cadendo a terra.
Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 24 agosto, un altro incidente è avvenuto intorno alle ore 14,30 all’incrocio semaforico tra via Trasversale Marecchia e la strada Marecchiese, a San Martino dei Mulini, coinvolgendo un tir, un autocarro e un’automobile. Per la conducente di quest’ultima si è reso necessario il trasporto all’ospedale Infermi di Rimini. La circolazione è tornata alla normalità dopo circa un’ora e mezza. Sempre ieri a Villa Verucchio – in via Tenuta all’altezza di via Rossini – due auto si sono scontrate attorno alle 18,45. L’incidente ha creato disagi alla viabilità fino alle ore 20,15 circa, mentre per soccorrere uno dei due conducenti che si trovava in stato di shock è intervenuta un’ambulanza.