Indietro
menu
con l'elisoccorso

Soccorsa escursionista riminese caduta sulle Dolomiti friulane

In foto: @Soccorso Alpino e Speleologico FVG
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 23 ago 2022 14:05 ~ ultimo agg. 18:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una 34enne di Rimini è stata tratta in salvo lunedì dal Soccorso Alpino dopo essere caduta a 1850 metri di quota nei pressi di Forcella Sarodine sulle Dolomiti friulane non lontano dalla Val di Rua. In un punto del sentiero 373 che presentava alcuni tratti franati la donna è scivolata per un paio di metri nel tentativo di attraversare uno di questi. È riuscita a risalire ma probabilmente spaventata dal fatto di essere rimasta sola – il compagno di escursione era rientrato a Forni di Sotto perché non se la sentiva di proseguire – e dall’essere ancora distante circa tre ore di cammino dalla meta in direzione di Andrazza, ha chiesto aiuto.

Nulla di grave per lei, solamente alcune abrasioni leggere, come ha riscontrato poi il tecnico di elisoccorso verricellato sul posto con trenta metri di calata. Prelevata a bordo sempre con il verricello assieme al tecnico, è stata portata a valle dove è stata medicata in ambulanza. Sul posto, al campo base, i soccorritori della stazione di Forni di Sopra (Udine) e anche i Carabinieri della stessa località.

Meteo Rimini
booked.net