Indietro
menu
interventi della Polizia Locale

Contro bivacchi e degrado al parco Murri agenti e cani poliziotto

In foto: il parco Murri
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 3 ago 2022 12:09 ~ ultimo agg. 18:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
L’area del parco Murri di Marebello sorvegliata speciale in queste settimane estive, anche grazie all’aiuto dei cani poliziotto. Dopo le tante segnalazioni arrivate da residenti e turisti si sono intensificati i controlli da parte della Polizia Locale per contrastare situazioni di degrado e bivacco.   Nei pomeriggi di lunedì 1 e martedì 2 agosto una squadra di sette agenti, del  Reparto di Sicurezza Urbana e del Nucleo Mobilità e Sicurezza, e 3 unità cinofila, è intervenuta a più riprese per garantire sicurezza alle tante famiglie con bambini che frequentano il parco e le sue aree gioco
Venti le persone allontanate, alcune di esse sorprese mentre usavano sostanze stupefacenti.  Molte di queste si sono allontanate immediatamente alla vista delle divise a dei cani poliziotto, liberandosi della sostanza che possedevano e facendo perdere le proprie tracce. Altri sono stati identificati e fatti allontanare in quanto sorpresosi a bivaccare e sporcare le aree verdi. Diverse le tracce di droga fiutate dai cani, ritagli di dosi o piccole quantità che sono state rinvenute nell’erba.