Indietro
menu
in piazza Cavour

'Con te'. Alla Casa delle Donne la vicesindaca incontra la cittadinanza

In foto: la Casa delle Donne
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 7 giu 2022 10:53 ~ ultimo agg. 10:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Parte a Rimini l’iniziativa ‘Con Te’, appuntamento mensile negli spazi della Casa delle Donne al pian terreno del Palazzo Comunale, con lo scopo di dare centralità alla “Casa” di piazza Cavour 26 D, “promuovere la sua attività e la sua necessità non solo come spazio di erogazione di servizi e di ascolto dell’universo femminile, farne un link permanente di confronto tra cittadine e cittadini e l’amministrazione comunale”1.
La vice sindaca Chiara Bellini, con delega alle Politiche di Genere e alla Partecipazione dedicherà spazio e tempo  all’incontro con tutte le persone che vorranno rappresentare non solo questioni riferite al tema delle pari opportunità e delle iniziative e dei progetti in corso o in preparazione ma anche un’idea, un problema, oppure semplicemente ‘passare per una stretta di mano’, spiega Chiara Bellini. Che aggiunge: ‘La Casa delle Donne è il luogo aperto dove le donne trovano servizi a loro dedicati, possono venire a conoscenza delle sue attività e della Rete Donne Rimini, ma anche semplicemente entrare e stare in un luogo per loro e per tutti i cittadini di Rimini. Credo opportuno e necessario far conoscere e promuovere questo che è, a tutti gli effetti, uno spazio aperto e offerto a tutta la città e non solo un luogo ad uso esclusivo di una sola problematica o parte della popolazione’.
‘Con te’ comincia la sua storia Venerdì 10 giugno, giornata in cui dalle 16.30 alle 18.30, anche senza richiedere preventivamente appuntamento, la vice sindaca sarà a disposizione per l’incontro presso la Casa delle Donne , piazza Cavour 26 D.
A seguire Venerdì 1° luglio, ancora dalle 16.30 alle 18.30, secondo appuntamento dell’iniziativa sempre negli spazi della Casa delle Donne. Successivamente saranno comunicati gli altri appuntamenti.