Indietro
menu
Controlli carabinieri

Nuove norme green pass. Cinque sanzioni: nei guai sala giochi e salone bellezza

In foto: i controlli sulle strade dei carabinieri
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 7 dic 2021 10:38 ~ ultimo agg. 17:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Cinque le sanzioni elevate lunedì dai militari del comando provinciale dei carabinieri nel primo giorno di applicazione delle nuove norme anticovid. In particolare le 27 pattuglie impegnate con posti di controllo e a piedi lungo le vie dei centri storici e le piazzole di sosta degli autobus, hanno multato tre persone (su 201 controllate) e due attività commerciali (su 76). I due esercizi sanzionati sono entrambi nel comune di Rimini: si tratta di un salone di bellezza la cui titolare, oltre a non indossare la mascherina durante l’attività lavorativa, risultava anche sprovvista del green pass, e di una sala giochi a cui è stato contestato il mancato controllo della certificazione ai propri clienti. Anche uno di questi è stato multato per mancanza del green pass.
Delle 201 persone identificate, 30 sono state controllate mentre scendevano dai mezzi pubblici sui quali è necessaria la certificazione base.