Indietro
menu
Lega e FdI appaiate

Voti di lista. PD primo partito a Rimini, l'exploit del 3V

In foto: l'aula del Consiglio Comunale
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 5 ott 2021 00:08 ~ ultimo agg. 15:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A spoglio completato, è ormai definito anche il quadro relativo ai voti di lista. Senza dimenticare che il primo “partito” è in realtà quello dell’astensionismo, il PD è il partito più votato a Rimini, con il 26,44% delle preferenze, davanti a un’altra lista della coalizione di centrosinistra, la lista Jamil Sindaco col 16,93. Nel centrodestra quasi appaiati Lega (13,46%) e Fratelli d’Italia (13,77%). Da sottolineare l’exploit del 3V col 4,13% che vale l’ingresso in Consiglio Comunale. La prima delle liste della coalizione per Gloria Lisi è Rimini per Gloria Lisi sindaco col 4,18%. Solo il 2,45% per il Movimento 5 Stelle.

La lista Erbetta sindaco è all’1,84%; Noi Amiamo Rimini (nella coalizione di centrodestra) si ferma all’1,76%. Cinque le liste sotto l’1%: fanalino di coda è “A political party” con lo 0,11.

I risultati di lista.