Indietro
menu
Volano gli stracci

Ravaglioli (Lega) al contrattacco su Raffaelli, Morrone e Ceccarelli

In foto: Alessandro Ravaglioli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 7 ott 2021 13:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Volano gli stracci nella Lega tra l’onorevole Elena Raffaelli e Alessandro Ravaglioli. Quest’ultimo è tornato a replicare alle dichiarazioni della responsabile provinciale del Carroccio (vedi notizia) continuando a definirla “inesistente onorevole riccionese“. “Se si sente offesa – scrive Ravaglioli – per essere stata invitata a tornare al suo lavoro di bagnina è un problema che deve risolvere con se stessa. La categoria dei bagnini è altra cosa, non scherziamo! Io non mi sarei sentito offeso se mi avessero detto di tornare a fare l’ingegnere e tantomeno i colleghi dell’ordine.” Ravaglioli ne ha anche per il candidato del centrodestra alle ultime amministrative e per il segretario Jacopo Morrone: “della “statura politica di Ceccarelli“ penso che se ne sia accorta solo l’Inesistente onorevole, non di certo i riminesi che invece hanno avuto modo di constatarne l’inadeguatezza sotto tutti gli aspetti. I numeri dimostrano inconfutabilmente che dall’introduzione del maggioritario Ceccarelli è stato il peggior candidato del cdx e la Lega sotto la guida dell’accoppiata Morrone-Raffaelli ha realizzato il peggior risultato del partito guida della coalizione decrementando peraltro di 2 volte e mezzo i voti presi alle recenti regionali. Tutto ciò in coerenza con le performances politiche dell’Inesistente onorevole riccionese, indubbiamente il peggior parlamentare della Provincia di Rimini dal dopo guerra” conclude.

Notizie correlate