Indietro
menu
A Rimini

In piazza per la prevenzione cardiovascolare: clinica mobile

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 26 set 2021 19:20 ~ ultimo agg. 27 set 13:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ha fatto tappa a Rimini la due giorni dedicata alla prevenzione delle malattie cardiovascolari che si è aperta con il convegno pubblico “La prevenzione cardiovascolare: una sfida con molti attori” organizzato dalla Cardiologia di Rimini e dall’associazione ASCOR con la partecipazione della Medicina dello Sport di Rimini. Oggi in Piazza Cavour era presente anche l’assessore regionale alla sanità Raffaele Donini, che ha ribadito l’importanza di queste iniziative che si stanno svolgendo in tutta la Regione. “ Finalmente torniamo in piazza per parlare di prevenzione di una delle patologie, spesso subdola, rispetto a cui la prevenzione è determinante” ha detto.
Le malattie cardiovascolari sono ancora la prima causa di morte in Italia, nonostante i rilevanti progressi medici degli ultimi anni: l’Emilia-Romagna è stata una delle prime regioni in Italia a dotarsi, a inizio anni 2000, di una rete per l’assistenza all’infarto, consentendo una drastica riduzione della mortalità cardiaca, e l’obiettivo è ora avviare un progetto regionale di prevenzione cardiovascolare rivolto ai cittadini che possa diventare un appuntamento annuale in linea anche con il World Heart Day, che cade il 29 settembre. L’iniziativa toccherà fino al 10 ottobre 12 piazze dell’Emilia Romagna e prevede anche consulenze gratuite per la valutazione del rischio effettuate da cardiologi e infermieri in vere e proprie cliniche mobili. A Rimini era allestita in piazza Cavour e sono stati in tanti (vedi foto) ad accedere.

 

Meteo Rimini
booked.net