Indietro
menu
fine dell'incubo

Il piccolo Tamim lascia l'ospedale dopo l'accoltellamento alla gola

In foto: Tamim in ospedale visitato dai vigili del fuoco
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 21 set 2021 16:04 ~ ultimo agg. 22 set 13:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Fine dell’incubo per il piccolo Tamim, il bimbo di 6 anni accoltellato alla gola dal somalo Somane Duula lo scorso 11 settembre a Rimini. Tamim, dopo un ricovero di 10 giorni, è stato dimesso oggi dall’ospedale Infermi di Rimini, dove era stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico alla carotide.

“Le sue condizioni di salute sono buone – fa sapere l’Ausl attraverso una nota -. Ieri sono stati rimossi i punti di sutura, con guarigione della ferita chirurgica, ed è stato eseguito un controllo con ecocolordoppler carotideo che ha mostrato l’ottimo risultato morfologico della procedura chirurgica effettuata”. 

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.