Indietro
menu
caccia al biglietto

Tutti pazzi per Sangiovanni, lunghe code in piazzale Ceccarini

In foto: il lungo serpentone in piazzale Ceccarini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 14 ago 2021 13:07 ~ ultimo agg. 14:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Tutti pazzi per Sangiovanni verrebbe da dire guardando le centinaia di persone in fila, la maggior parte ragazzi, questa mattina in piazzale Ceccarini. Un lungo serpentone che ora dopo ora si allungava sempre più e che alle 10.30 arrivava in viale Dante. Questa sera, sul palco di Deejay on Stage, in piazzale Roma, il secondo classificato al talent “Amici” si esibirà dal vivo con le sue hit – Malibù e Lady su tutte -, e i suoi fan sono già in fibrillazione, come testimoniano le lunghe code nonostante l’afa e il sole cocente. Un gruppetto di ragazze si è addirittura accampato fuori dal Palazzo del Turismo all’alba per avere la certezza di accaparrarsi il biglietto e partecipare così all’esibizione del loro idolo “Sangio”. Insieme a lui, questa sera sul palco, anche Madame, la vera novità di Sanremo 2021, già sorprendente performer in piazzale Roma nell’estate 2019, e Deddy, cantautore di “Amici”.

Per gestire al meglio gli ingressi l’organizzazione ha deciso che per gli over 12 sarà effettuato un controllo preventivo del green pass o di tampone negativo nelle 48 ore precedenti al Palazzo del Turismo in piazzale Ceccarini, dove verrà rilasciato il biglietto gratuito per accedere all’evento. Il biglietto è strettamente personale e nominativo, non cedibile a terzi. Anche per i minori di 12 anni sarà necessario ritirare il ticket. I biglietti, fino ad esaurimento posti, garantiscono l’ingresso entro e non oltre le 21.45, con i varchi che saranno aperti dalle 20.15. Sarà necessario avere con sé il documento di identità.

 

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.