Indietro
menu
Piazzale Boscovich

Importuna i bagnanti sulla spiaggia e aggredisce i carabinieri. Arrestato

In foto: i carabinieri della stazione Porto di Rimini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 10 ago 2021 13:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Alterato, probabilmente a causa dell’alcol, infastidiva i bagnanti in spiaggia e quando i carabinieri sono intervenuti per fermarlo, si è avventato con violenza contro di loro.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, 9 agosto, sull’arenile di P.le Boscovich a Rimini. I Carabinieri della Stazione Porto sono stati allertati da alcune segnalazioni al 112 e quando sono arrivati in spiaggia hanno trovato un 43enne tunisino, con diversi precedenti, che importunava i presenti. Alle richieste dei militari di calmarsi l’uomo è andato su tutte le furie e ha cominciato a colpirli con calci e pugni. E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Questa mattina il giudice ha convalidato l’arresto e il 43enne è stato condannato a 10 di reclusione, con sospensione condizionale della pena, nonché il divieto di dimora a Rimini.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione