Indietro
menu
modelli a 4 zampe

Il diario e i quadernoni "baffi e code" per sostenere i canili

In foto: i diari
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 20 ago 2021 17:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Dopo il successo dell’anno scorso, quando le copie dei diari scolastici andarono sold out in pochi giorni, torna  “Baffi e code”, il progetto che sostiene le attività dei canili di Rimini. Ai diari, quest’anno, si aggiungono anche quadernoni a righe e quadretti, per le scuole elementari e medie. In copertina e nelle pagine interne ci sono le foto degli ospiti del canile, ma anche i racconti di alcune delle adozioni più belle – le “adozioni del cuore” – e i consigli per la cura degli amici a quattro zampe . Foto sulle copertine anche dei quaderni.
Per prenotare i diari e i quaderni basterà contattare i referenti del canile al numero whatsapp +39 329 225 5722.
Sono sempre tantissime – fanno sapere i volontari e le volontarie del Canile Cerni – le persone che ci sostengono e partecipano attivamente alle nostre iniziative, e anche in questo periodo dove incontrarsi e vedersi è diventato più difficile, quello dei quaderni e del diario ci sembra un buon modo per essere accanto ai nostri cani e ai nostri gatti. Noi ci siamo divertiti a farlo, insieme ai nostri ospiti a quattro zampe e con la Cooperativa Sociale Cento Fiori che gestisce il canile di Rimini e Vallecchio, e la collaborazione con Fare Ambiente Rimini. Lo scorso anno in pochi giorni abbiamo registrato il sold out e non siamo riusciti ad accogliere tutte le richieste pervenute abbiamo previsto più copie e speriamo di bissare il risultato. Crediamo ciecamente nelle nuove generazioni, per questo stiamo pensando ad iniziative mirate a loro come quelle scolastiche”.