Indietro
menu
Domenica la festa

Con l'estate agli sgoccioli arriva il taglio del nastro del Parco del Mare

In foto: vista serale del Parco del Mare
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 28 ago 2021 11:13 ~ ultimo agg. 29 ago 10:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con l’estate ormai alle battute conclusive, arriva l’inaugurazione dei primi due tratti completati del Parco del Mare a Rimini sud: quello di Marina Centro (tra piazzale Fellini e piazzale Kennedy) e quello di Miramare (lungomare Spadazzi). Nei primi giorni di agosto c’era invece stato il taglio del nastro a Rimini nord.

Per festeggiare l’apertura dei due tratti è prevista una festa domenica 29 agosto. Sarà Marina Centro ad aprire le celebrazioni e a dare il via alla “staffetta” di spettacoli e attività dei due tratti: il programma di intrattenimento, elaborato da bagnini e
ristoratori del Consorzio Operatori Balneari e del Consorzio Ristobar di Confesercenti, prevede dalle 20:30 una serie di punti show disseminati per bambini e famiglie. Trapezisti e giocolieri si esibiranno su strutture alte 7m e palle giganti mentre i gruppi di animatori ravviveranno il pubblico lungo il tratto tra il bagno 14 e il bagno 28. A ridosso dell’area, in armonia con le zone fitness del Parco del Mare, non mancheranno attività sportive grazie
alle sessioni in programma di allenamento funzionale, crossfit e zumba. Sull’immancabile sottofondo delle melodie felliniane di gruppi strumentali itineranti, il taglio del nastro alle 21:30 costituirà l’apice della serata e la passeggiata potrà proseguire in spiaggia, dove stabilimenti balneari e chiringuiti aperti terranno viva la festa.

L’apertura del tratto di Miramare, coordinato dal locale Comitato Turistico, dalla proloco Miramare da Amare e dalla Cooperativa Operatori di Spiaggia di Rimini Sud, col supporto del Consorzio Ristobar, raccoglierà il testimone da Marina Centro a partire dalle 21 con le esibizioni itineranti di 5 tra artisti di strada e mangiatori di fuoco, in aggiunta a un cast di trampolieri e acrobati nel tratto tra il bagno 130 e il 144. In programma, anche su questo tratto, attività sportive per gli appassionati: saranno gli istruttori e le mascotte di Fluxo a guidare sessioni di capoeira e makulele. Subito dopo il
taglio del nastro alle 22.15, toccherà ai fuochi d’artificio previsti per le 22:30.

Notizie correlate