Indietro
menu
per il campus riminese

Uni.Rimini istituisce premio di studio in memoria di Luciano Chicchi

In foto: chicchi luciano
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 9 giu 2021 13:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ intitolato alla memoria del compianto Luciano Chicchi il premio di studio istituito da Unirimini, la società consortile per l’università riminese. Chi se lo aggiudicherà potrà contare su un sostegno economico di mille euro per l’iscrizione 2021/2022 al primo anno di un Corso di Studio Triennale/Quinquennale a Ciclo Unico istituito nel campus riminese dell’Università di Bologna.

Chicchi, scomparso nel 2012 a 74 anni, è stato a lungo presidente di Uni.Rimini tra i promotori più tenaci di un campus sul territorio dell’Alma Mater.

Possono partecipare al concorso gli studenti delle scuole superiori che abbiano superato entro la data di scadenza del bando l’esame di maturità in un Istituto Superiore della Provincia di Rimini, che manifestino la propria volontà ad iscriversi al 1° anno di un Corso di Studio Triennale/Quinquennale a Ciclo Unico istituito presso il Campus di Rimini dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna per la prima volta nell’a.a. 2021/2022. La scadenza del bando è il 30 luglio.

La Borsa di Studio verrà assegnata in base al miglior voto di diploma. A parità di voto di diploma sarà valutato il curriculum scolastico relativo agli ultimi tre anni di Scuola. I concorrenti dovranno presentare un’attestazione ISEE , che sarà valutato quale parametro addizionale di scelta: in caso di parità di voti e di Curriculum, sarà selezionato lo studente con il valore ISEE più basso.
Un elemento non obbligatorio ma che potrà essere considerato ai fini della graduatoria è: – Livello di conoscenza di una lingua straniera (diversa dalla madre-lingua) certificato
dall’attestato di frequenza a corsi internazionalmente riconosciuti

Notizie correlate
di Redazione