Indietro
menu
Non era asilo abusivo

Il Consiglio di Stato legittima l'attività dell'associazione 'Le Giuggiole'

In foto: dal sito dell'associazione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 14 giu 2021 12:50 ~ ultimo agg. 13:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Consiglio di Stato ha legittimato l’attività dell’associazione Le Giuggiole di Rimini riconoscendola come Associazione Sportiva Dilettantistica che svolge attività sportiva in ambiente outdoor. Secondo l’amministrazione comunale di Rimini, che aveva imposto lo stop all’attività a seguito di un controllo nella struttura di via Monte Cieco, l’associazione offriva invece servizi educativi senza i necessari requisiti e senza richiedere i certificati vaccinali. Il Consiglio di Stato, ribaltando il pronunciamento del Tar, dà ora il via libera alla ripresa delle attività.

Ad oggi possiamo finalmente tornare a progettare e a lavorare con competenza e professionalità”, si legge sulla pagina Facebook dell’associazione che aveva rigettato l’accusa di essere un asilo abusivo. “Rinnoviamo il diritto ad esistere per quello che siamo”.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione