Indietro
menu
sequestro della polizia

Nello stabile abbandonato la merce rubata: dai computer agli orologi

In foto: La refurtiva recuperata dalla polizia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 15 giu 2021 16:51 ~ ultimo agg. 18:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Avevano trasformato uno stabile abbandonato non solo nel loro rifugio ma anche in un vero e proprio deposito di merce rubata. Dieci nordafricani ieri pomeriggio sono stati sorpresi da una Volante della polizia mentre si introducevano all’interno dell’immobile in disuso situato lungo viale Cavalieri di Vittorio Veneto. Appena si è accorto della presenza dei poliziotti, il gruppetto si è diviso e ha fatto perdere le proprie tracce.

Gli agenti a quel punto hanno effettuato un controllo all’interno dello stabile, dove hanno trovato numerosi giacigli di fortuna. Un paio di stanze invece erano state utilizzate come deposito. All’interno c’era di tutto: diversi computer portatili Apple, Hp, Sony e Acer, numerosi iPhone, e poi hard disk, tablet, power bank, orologi, altri smartphone, occhiali da sole e persino degli arnesi da carpentieri. Tutta merce con ogni probabilità provento di furto, pronta per essere rivenduta al miglior offerente.

I poliziotti hanno sequestrato i vari oggetti e nei prossimi giorni cercheranno di restituirli ai legittimi proprietari.

Notizie correlate