Indietro
menu
Le Uova per la Ricerca

Uova di Pasqua AIL, intervista al presidente di AIL Rimini, Eduardo Pinto

In foto: Eudardo Pinto, presidente AIL Rimini
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 3 apr 2021 15:55 ~ ultimo agg. 18:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nonostante l’impossibilità di allestire banchetti in piazza, le Uova di Pasqua AIL anche quest’anno hanno dato il loro prezioso contributo alla Ricerca e all’assistenza ai pazienti.

AIL Rimini ha donato, come l’anno scorso, le Uova al personale impegnato nella lotta contro il Covid-19 degli ospedali del territorio. Le Uova di Pasqua AIL sono state consegnate a tutto il personale infermieristico, agli operatori socio-sanitari e ai tecnici di Radiologia impegnati nei reparti Covid, e insieme a loro a tutti gli operatori del servizio ambulanze. L’iniziativa è stata possibile grazie alla sensibilità di RivieraBanca.

Abbiamo intervistato il presidente di AIL Rimini, Eduardo Pinto.