Indietro
menu
A Sant'Agata Feltria

Mucca si ribella, allevatore finisce al Bufalini

In foto: i Carabinieri sul posto
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 19 apr 2021 07:11 ~ ultimo agg. 14:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In località Rocca Pratiffi di Sant’Agata Feltria un allevatore 61enne è rimasto ferito all’interno della stalla della sua azienda agricola. L’allevatore era intento a dare da mangiare ad un vitellino in fase di svezzamento quanto improvvisamente è stato colpito da una mucca di razza Chianina. La mucca, probabilmente per un istinto di protezione materna, lo ha colpito con una testata facendolo cadere a terra e successivamente lo ha travolto. Seppur malconcio per i traumi riportati al torace ed alla testa, l’uomo è riuscito a rialzarsi ed allontanarsi dal box dove erano custoditi gli animali.
I suoi familiari allertavano i soccorsi e sul posto si sono recati i Carabinieri della Stazione di Sant’Agata Feltria ed i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure e provvedendo a trasferirlo in eliambulanza all’Ospedale Civile “Bufalini” di Cesena dove è stato ricoverato per gli accertamenti del caso. Le condizioni dell’allevatore sono buone e se l’è cavata con una costola rotta ed una ferita alla testa.