Indietro
menu
trasportato al bufalini

Crolla il palo della telefonia, operaio precipita da 7 metri

In foto: repertorio
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 12 apr 2021 12:53 ~ ultimo agg. 19:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Stava lavorando al ripristino della linea telefonica, ma all’improvviso il palo sul quale stava lavorando ha ceduto. Grande spavento, questa mattina, a Campiano di Talamello, per un operaio di 58 anni, nato a Cesena, che è precipitato da un’altezza di sette metri, sbattendo violentemente la schiena sul terreno.

L’uomo, rimasto a terra sotto choc e dolorante, è stato soccorso dal personale sanitario del 118 accorso sul posto verso le 10.45 con ambulanza e auto medicalizzata. Nonostante non abbia mai perso conoscenza, l’operaio è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Bufalini di Cesena in codice di massima gravità. Non è però in pericolo di vita.

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri di Novafeltria e dal personale della Medicina del lavoro, il 58enne era imbragato correttamente quando il palo in legno della linea telefonica ha ceduto ed è crollato.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Simona Mulazzani