Indietro
menu
santarcangelo

Il centro estetico è chiuso, ma i trattamenti continuano. Tre clienti multate

In foto: repertorio
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 25 mar 2021 12:59 ~ ultimo agg. 26 mar 11:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ieri pomeriggio i carabinieri della Stazione di Santarcangelo, nel corso di un servizio finalizzato alle verifiche sul rispetto delle norme anticontagio, hanno sorpreso un salone estetico che eseguiva trattamenti nei confronti di tre clienti, nonostante l’attuale zona rossa ne imponesse la chiusura.

Alla vista dei militari, le tre donne hanno tentato di giustificarsi così: “Siamo solo venute a comprare dei prodotti”. Era evidente, però, che fosse una scusa per evitare la sanzione. Tutte e tre infatti erano nel bel mezzo di veri e propri trattamenti di bellezza. Ad aggravare la loro situazione anche il fatto che provenissero da altri Comuni: Borghi, Rimini e San Mauro Pascoli.

All’interno del salone, situato nel comune di Santarcangelo, oltre alle tre clienti – tutte multate di 400 euro – c’era una dipendente. La titolare, anche lei multata di 400 euro, in quel momento non era presente, ma è stata comunque segnalata alla competente autorità amministrativa per la sanzione accessoria della sospensione della licenza dell’attività. A decidere ora sarà il Comune. I militari, intervenuti su segnalazione anonima, hanno poi provveduto a richiudere il centro estetico.