Indietro
menu
sindaco: bastian contrario

Pd Riccione: sindaco dove sono i controlli?

In foto: Arcangeli e la Vescovi (Newsrimini.it)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 11 nov 2020 16:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Fa riferimento ad una foto di un incontro in prefettura a settembre dove il sindaco Tosi non indossa la mascherina per poi manifestare disappunto sul suo operato. Il Partito Democratico di Riccione interviene in merito alle parole del primo cittadino seguite al comitato per l’ordine e la sicurezza (vedi notizia). “Ancora una volta – scrive il PD – notiamo come il sindaco non abbia ancora compreso il ruolo che è chiamata a ricoprire”.

Il richiamo è anche alla carenza di controlli che dovrebbero verificare il rispetto delle regole anticovid.

Per quanto possa essere gradita una sua opinione sulle scelte di gestione dell’emergenza nazionale, ci pare molto più interessate conoscere quali sono le azioni che intende mettere in campo e che rientrano nelle sue competenze. Sappiamo cosa pensa del lockdown e forse insieme a lei anche altri amministratori la pensano così. Ma diversamente da lei non hanno smanie di protagonismo e si occupano di ciò che gli compete. Lavorando a provvedimenti anti assembramento e mettendo in campo i controlli per evitarli. I controlli! Questo compete al sindaco. Dove sono?

Non si è ancora vista una proposta per fare rispettare le regole che già esistono e che devono essere rispettate per spingere verso il basso la curva dei contagi. L’unica strada, quella maestra per evitare un lockdown e anche per evitare la zona arancione. La sosterremo sempre nello svolgimento del suo “mestiere” ma non possiamo che rimanere basiti davanti alle provocazioni e ai comunicati stampa da bastian contrario che continua imperterrita a produrre anche in momenti in cui l’unità e la capacità di fare squadra, può fare la differenza!”.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani