Indietro
menu
Dopo un'ora di urla

Condomino turbolento prende il vicino a colpi di limone, denunciato

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 14 nov 2020 13:04 ~ ultimo agg. 15 nov 10:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Quando i vicini lo hanno sentito sbraitare dal suo appartamento intorno alle 13, conoscendone il carattere un po’ turbolento, lo hanno inizialmente ignorato. Ma visto che le sue grida dal terrazzo continuavano, dopo un’ora diversi vicini gli hanno chiesto con decisione di smettere. Il 69enne residente in un condominio in via Lupo, in zona Grottarossa, non ha voluto indendere ragioni e se l’è presa in particolare col vicino di casa al quale ha tirato addosso alcuni limoni, colpendolo in testa.

Sul posto, allertati dai vicini, sono intervenuti gli agenti delle Volanti che hanno riportato la calma e hanno denunciato il 69enne per getto pericoloso di cose.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
di Redazione