Indietro
menu
The world is home

Conoscere la povertà, e la non-violenza in ambito scolastico

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 30 ott 2020 15:17 ~ ultimo agg. 5 nov 09:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono aperte le iscrizioni per gli ultimi due appuntamenti del corso di aggiornamento docenti The World is Home. Dopo la sospensione dello scorso marzo a causa del lockdown, il corso di formazione docenti sull’Educazione alla Cittadinanza Globale The World is Home, organizzato dal Comune di Rimini e coordinato da EducAid, incentrato quest’anno sui temi dell’Agenda 2030 e i 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, riprende in modalità webinar.

Gli incontri in programma sono:

Conoscere la povertà e i servizi che la contrastano

a cura di Caritas Rimini – relatrice Isabella Mancino, Responsabile Osservatorio delle povertà e delle risorse

mercoledì 4 novembre 2020, ore 16.00 / 18.00

Analisi degli aspetti salienti della povertà attraverso l’illustrazione di progetti concreti di solidarietà sociale e dei servizi offerti dalle strutture gestite dall’associazione.

Chi sono i poveri oggi e le conseguenze riscontrate dalla pandemia in atto
Quali sono le misure di contrasto alla povertà a livello locale e nazionale
Cosa può fare un insegnante per prevenire situazioni di povertà
Obiettivo Sostenibile di riferimento: 1

La non-violenza nell’ambiente scolastico

a cura di Comunità Papa Giovanni XXIII – relatore Marco Ghisoni, Operazione Colomba Formatore di base e avanzata del personale espatriato nei progetti dell’organizzazione

giovedì 12 novembre 2020, ore 16.00 / 18.00

Illustrazione di metodologie volte a favorire una maggiore consapevolezza rispetto ai conflitti e alla loro gestione nei contesti scolastici. Ai docenti verrà data l’opportunità di cogliere alcuni strumenti per riconoscerli ed analizzarli. Inoltre, rispetto alle dinamiche che ne scaturiscono, gli insegnanti avranno modo di approcciare strumenti attivi da implementare, facilitando l’elaborazione e lo scambio di buone prassi, usufruibili anche nella modalità a distanza.

Obiettivi Sostenibili di riferimento: 4/10/16

Il corso, realizzato in collaborazione con Aifo, è gratuito ed accreditato dal MIUR. Possono partecipare docenti ed educatori di ogni scuola di ordine e grado. Per il singolo appuntamento o l’intero ciclo, a seconda della presenza, verrà fornito l’attestato di partecipazione.

Iscrizione tramite mail all’indirizzo michela.fabbri@educaid.it, per informazioni telefonare al 348 4737918.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
Incontri del Mediterraneo

Mediterraneo sostenibile

di Redazione
Notizie correlate
di Lucia Renati   
di Andrea Polazzi   
VIDEO