Indietro
menu
guidava con patente sospesa

Non si ferma all'alt. Inseguimento sulla Santarcangiolese

In foto: controlli a Santarcangelo
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 11 ago 2020 14:43 ~ ultimo agg. 12 ago 09:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ finita in piazzale Campana a Santarcangelo la fuga a tutta velocità di una vettura che non si era fermata all’alt di una pattuglia della Polizia Locale Valmarecchia.  A sirene spiegate gli agenti si sono messi all’inseguimento del mezzo lungo via Santarcangiolese e sono riusciti a bloccarlo.

Domenica pomeriggio durante un normale controllo stradale, una pattuglia, in servizio all’altezza della frazione di San Michele, ha intimato l’alt a un’autovettura che proveniva da Poggio Berni in direzione Santarcangelo. Il conducente non solo non si è fermato ma ha spinto a tavoletta l’acceleratore per provare a far perdere le proprie tracce. Mossa non riuscita grazie alla prontezza degli agenti che, nonostante la guida spericolata del fuggitivo, sono riusciti a fermarlo con una manovra che gli ha precluso ogni via d’uscita dal parcheggio dove si era infilato. Diverse le infrazioni contestate: inottemperanza all’alt, velocità, ma anche circolazione con veicolo non assicurato e già sotto sequestro. L’automobilista, si è accertato, aveva anche la patente sospesa perché non si era presentato alla visita di revisione.

Le violazioni comporteranno la revoca della patente, la confisca dell’autovettura e un importo totale di oltre 3.200,00 euro di multa

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Redazione