Indietro
menu
dopo la morte del parroco

Scacciano e e Villaggio affidate ai preti di Misano e altre nomine

In foto: la chiesa di Scacciano
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 1 lug 2020 13:09 ~ ultimo agg. 14:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la morte, nei giorni scorsi del parroco, don Claudio Signorini, la due comunità parrocchiali di Scacciano e Villaggio Argentina sono state affidate alla cura pastorale dei parroci misanesi don Giuseppe Vaccarini, come moderatore, don Angelo Rubaconti e don Roberto Zangheri, che già costituivano comunità sacerdotale a servizio delle parrocchie di Misano Mare a Monte.

Il vescovo ha nominato (o riconfermato) quali assistenti ecclesiastici per l’Agesci, per il prossimo triennio:

Don Giuseppe Bilancioni: nominato assistente della Zona Agesci di Rimini
Don Luca Fantini, riconfermato quale assistente per la Formazione Capi
Don Raffaele Masi, riconfermato quale assistente della Branca E/G
Don Cristian Squadrani, nominato assistente della Branca R/S

Inoltre a seguito delle dimissioni per motivi di salute di don Silvano Rughi, è stato nominato don Giuseppe Tognacci, quale Penitenziere della Cattedrale e Esorcista diocesano. Don Tognacci (nato a Rimini il 23 maggio 1962) svolgeva già il servizio di Canonico della Cattedrale, Rettore della Basilica Cattedrale e Cerimoniere Vescovile.

Causa lavori di ristrutturazione in corso, gli uffici della Segreteria Diocesana e del Vicario generale non saranno accessibili fino a sabato 11 luglio. È possibile raggiungerli via telefono o email.

 

 

 

Altre notizie
Interventi del doc Garulli e della sua equipe

La chirurgia riminese eccellenza internazionale

di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
FOTO