Indietro
menu
Al bagno 27

A 50 anni dalla prima pride, flash mob in spiaggia organizzato da Arcigay

In foto: un momento del flash mob
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 28 giu 2020 15:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A 50 anni dalla prima pride di New York, i volontari di Arcigay, AGEDO Rimini-Cesena per la Romagna e gruppo Rimbaud Cesena hanno dato vita ad un flash mob in spiaggia. Teatro dell’iniziativa la passerella Raimbow del bagno 27 di Rimini. In questo 2020 a causa delle restrizioni legate all’emergenza Coronavirus è saltata la tradizionale parata riminese ma, scrive il presidente dell’Arcigay Marco Tonti, “era necessario non mandare in vacanza la lotta per i diritti“. “Specialmente in questi tempi in cui si sta per affrontare la legge contro l’omo-transfobia – prosegue Tonti –, una legge penosamente osteggiata da forze bigotte e medievali che è fondamentale per garantire la libertà delle persone LGBT, particolarmente necessaria in un momento di drammatico incremento delle violenze e delle discriminazioni. Una legge rinviata è una legge negata, visto che la prima proposta risale a 24 anni fa è importante ora procedere con decisione“.

Al flash mob hanno partecipato una cinquantina di persone. Presente anche la presidente del Consiglio regionale Emma Petitti.

Alcune immagini del Flash Mob in spiaggia

Notizie correlate
di Redazione