Indietro
menu
nuovi scenari

Riaprono su appuntamento i centri per l'impiego

In foto: la nuova sede (Newsrimini.it)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 12 mag 2020 13:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anche i Centri per l’impiego fanno i primi passi verso la normalità. Da lunedì 11 maggio hanno infatti iniziato a ricevere gli utenti che devono effettuare procedure per cui è indispensabile la presenza in sede. Rimangono disponibili le attività che è possibile effettuare a distanza, per le quali gli operatori continuano ad affiancare i cittadini telefonicamente e via mail.
L’accesso agli uffici è ammesso solo su appuntamento, da fissare contattando la sede del Centro per l’impiego di Rimini (tel. 0541.446209 – 446223 impiego.rimini@regione.emilia-romagna.it) o quella di Riccione (tel. 0541.446260 – 446262 impiego.riccione@regione.emilia-romagna.it).
Per garantire agli utenti e agli operatori tutte le misure di sicurezza anti Covid, prima di entrare occorre indossare la propria mascherina e all’ingresso ci si devono igienizzare le mani col gel messo a disposizione dalle strutture. Non sono ammessi accompagnatori (a meno che non si tratti di utenti disabili) ed è vietato l’ingresso ai minori.

Durante i giorni di chiusura forzata sono stati creati dei video tutorial che spiegano le modalità di ricerca lavoro, come caricare il curriculum in banca dati, come sfruttare le opportunità offerte dal portale regionale. Si sta pensando ad allargare la sperimentazione dei colloqui in collegamento audio-video, al momento attivati con successo dal servizio di orientamento professionale specialistico.
Anche gli incontri di gruppo che periodicamente venivano organizzati nelle sale dei Centri per l’impiego potranno essere effettuati in remoto. Nei prossimi giorni il Centro per l’impiego parteciperà al progetto dei Comuni di Santarcangelo e Poggio Torriana per una serie di incontri rivolti ai giovani con bisogni formativi e orientativi.

Questo è il futuro della nostra attività – afferma Tatiana Giorgetti, responsabile delle politiche per il lavoro dei Centri per l’impiego di Rimini e di Riccione – e ci stiamo preparando al nuovo scenario con le professionalità presenti nel nostro Dna, avendo alle spalle un’esperienza pluridecennale al servizio dei cittadini e delle aziende.”

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport