Indietro
menu
massima sicurezza ai casetti

La polizia penitenziaria non ha dubbi: "Andrà tutto bene"

In foto: Lo striscione appeso alla cancellata dei Casetti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 25 mar 2020 20:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Andrà tutto bene”. Ne sono convinti anche gli agenti della polizia penitenziaria di Rimini che questa mattina hanno appeso uno striscione alla cancellata dell’istituto per infondere ottimismo a tutta la cittadinanza.

In questo periodo, segnato dall’emergenza Coronavirus, nelle carceri italiane si sono vissute alcune settimane fa delle vere e proprie rivolte, nel corso delle quali hanno perso la vita decine di detenuti. A Rimini, invece, la situazione è sempre stata sotto controllo. Nessun episodio di violenza o tentativo di fuga. Merito anche dell’abnegazione degli agenti, guidati dalla dottoressa Aurelia Panzeca, che per garantire la massima sicurezza all’interno dei Casetti stanno lavorando anche oltre l’orario di servizio. Un altro esempio positivo di come le forze dell’ordine sappiano essere presenti nei momenti più critici.

Notizie correlate
Bellaria Igea Marina Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

Droga, prostituzione, rapine. I controlli della Polizia

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna