Indietro
menu
I positivi sono 73

A San Marino sei nuovi casi e i primi due guariti

In foto: Gabrieli Rinaldi, authoriy sanitaria San Marino
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 13 mar 2020 13:25 ~ ultimo agg. 16:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sei nuovi casi di positività da Coronavirus nella Repubblica di San Marino ma anche i primi due pazienti guariti. 

Complessivamente sono 73 i pazienti in carico e di questi 53 sono ricoverati nell’ospedale sammarinese. Nove in terapia intensiva o subintensiva. I decessi restano cinque.

Le quarantene attive sono 236, 38 sanitari e sei delle forze dell’ordine.

Percentualmente il 39% dei contagiati sul Titano è over 65, il 35% è tra i 51 e i 65 anni, il 24% tra i 16 e i 50 e il restante 2% ha meno di 15 anni. Quindi anche i giovani si possono ammalare, ha detto Gabriele Rinaldi responsabile dell’Authority Sanitaria, e anche loro devono stare attenti e uscire solo quando utile e necessario. Un messaggio valido per tutte le età. “Con l’arrivo del fine settimana l’invito è: rimanete a casa. Ci aspettano un paio di settimana difficili e in questo momento voler bene ad una persona vuol dire stargli distante.” – ha spiegato Rinaldi.