Indietro
menu
Blocco degli straordinari

Nuova protesta dei lavoratori Start. Lunedì saltate 50 corse

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 18 feb 2020 16:27 ~ ultimo agg. 16:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo lo sciopero di sabato, i lavoratori Start del bacino di Rimini torneranno a far sentire la voce mercoledì sera. Saranno infatti in presidio alle 21 davanti alla sede Sgr mentre i vertici dell’azienda illustreranno all’interno il nuovo piano aziendale. Nel mirino dei dipendenti ci sono, tra le altre cose, la carenza di organico, le ferie non godute (5200 giornate) e l’armonizzazione contrattuale fra i vari bacini. Intanto il blocco degli straordinari voluto dai lavoratori ha fatto saltare lunedì una cinquantina di corse.

Dopo l’interrogazione in consiglio comunale a Rimini da parte di Mario Erbetta, Rinascita Civica ha annunciato anche per domani la propria presenza al presidio.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna