Indietro
menu
Blocco degli straordinari

Nuova protesta dei lavoratori Start. Lunedì saltate 50 corse

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 18 feb 2020 16:27 ~ ultimo agg. 16:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo lo sciopero di sabato, i lavoratori Start del bacino di Rimini torneranno a far sentire la voce mercoledì sera. Saranno infatti in presidio alle 21 davanti alla sede Sgr mentre i vertici dell’azienda illustreranno all’interno il nuovo piano aziendale. Nel mirino dei dipendenti ci sono, tra le altre cose, la carenza di organico, le ferie non godute (5200 giornate) e l’armonizzazione contrattuale fra i vari bacini. Intanto il blocco degli straordinari voluto dai lavoratori ha fatto saltare lunedì una cinquantina di corse.

Dopo l’interrogazione in consiglio comunale a Rimini da parte di Mario Erbetta, Rinascita Civica ha annunciato anche per domani la propria presenza al presidio.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione