Indietro
giovedì 21 ottobre 2021
menu
Lo PsicoBar

Martedì 14 ripartono gli incontri di psicologia al bar a cura di Isa Gerlini

In foto: Il falso specchio - Magritte
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 10 gen 2020 09:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Torna “Lo PsicoBar”: incontri di psicologia al bar a cura di Isa Gerlini, al “Circolo Milleluci” (via Isotta degli Atti, 8 – Rimini).

“Passioni, sentimenti, affetti, emozioni rappresentano da sempre il fondamento delle vicende e delle relazioni umane – spiega la dottoressa Isa Gerlini -. Nel mondo contemporaneo i confini dell’esperienza soggettiva, intesi come discriminante tra mondo interno ed esterno, sono spesso stravolti da vissuti amplificati, da capacità percettive mutate, dall’impossibilità di accettare lo scarto fisiologico e naturale fra l’Io e il suo Ideale. Studi sociologici ci confermano che il mutamento dell’interpretazione e della espressione delle emozioni è andato di pari passo con le trasformazioni socio-economiche e culturali della modernità. La clinica psicologica ha preso atto che emozioni complesse come la vergogna, la speranza, la paura e anche la felicità si sono trasformate, sono diventate affetti proteiformi ammalati di onnipotenza, che usano il corpo non più come oggetto/soggetto, ma come ipersoggetto delegato a parlare per noi. Nel settimo appuntamento annuale con lo Psicobar cercheremo di affrontare questa complessa tematica attraverso il dialogo e la riflessione comune con esperti nel campo della Psicologia e della Filosofia”.

IL PROGRAMMA
Martedì 14 gennaio 2020 ore 21 – Se le luci della ribalta si spengono. La paura della vergogna nella società dei like – Roberta Calvi, psicologa, sessuologa.

Martedì 21 gennaio 2020 ore 21 – Esond-Azioni: quando l’odio diventa violenza – Maura Gaudenzi, psicologa, psicoterapeuta.

Mercoledì 29 gennaio 2020 ore 21 – Le passioni e la scoperta della realtà – Dalmazio Rossi, docente di filosofia.

Ingresso libero con consumazione obbligatoria (5 euro).

Per informazioni: Università Aperta, via Gambalunga 74 – Rimini, tel. 0541 28568 ∙ fax 0541 22323 mail: segreteria@uniaperta.it; lunedì ore 10-12; da martedì a sabato ore 10:30-13.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.