Indietro
menu
analisi esperita

"Nessuna violazione". La pagina della sardine di nuovo visibile

In foto: I preparativi a Rimini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 25 nov 2019 11:21 ~ ultimo agg. 11:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Le sardine tornano visibili. Lo hanno annunciato i promotori del movimento sulla stessa pagina Facebook ufficiale che ieri sera, poche ore dopo la manifestazione riminese, era stata oscurata.

Nel post si allega lo screenshot dell’analisi di Facebook che recita: “La pagina non presenta violazioni”. Solitamente il blocco iniziale di una pagina avviene per un meccanismo automatico a seguito di un numero elevato di segnalazioni, poi l’utente bloccato può richiedere un’analisi del provvedimento.

Spiegano i promotori: “In attesa di ricevere ulteriori chiarimenti tecnici sull’accaduto, se dovesse succedere di nuovo, invitiamo tutti a pazientare e non creare pagine, gruppi o eventi alternativi. Generano confusione e disorientamento. Ogni attacco o problema sui social riempirà semplicemente di più le piazze. Per chi non l’avesse capito… Grazie a tutti!”.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.