mercoledì 20 novembre 2019
menu
Riapertura nel 2020

La piramide si riaccende. Il Cocoricò trova un nuovo imprenditore

In foto: Enrico Galli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 2.394 visite
mer 16 ott 2019 13:01 ~ ultimo agg. 17 ott 12:58
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 2.394
Print Friendly, PDF & Email

Con tempistiche ancora da definire visti i lavori di ripristino da eseguire, ma sicuramente per l’estate 2020, il Cocoricò riaprirà sotto la gestione di Enrico Galli, patron dell’Altromondo. Galli ha siglato l’accordo con i proprietari dell’immobile. Il tribunale di Rimini lo scorso giugno avevao dichiarato fallita la società Gruppo Cocoricò srl, non ammettendo la richiesta di concordato preventivo.

A confermare la notizia, anticipata questa mattina dal Carlino, è il sindaco di Riccione Renata Tosi che ha incontrato nei mesi scorsi l’imprenditore. Una riapertura che il sindaco oggi, interpellata a margine della conferenza stampa sul film “Sotto il sole di Riccione”, accoglie con favore.

 

Anche per Gianni Indino, presidente regionale del sindacato dei locali da ballo, è una buona notizia: “Un locale che può rilanciare il territorio nel mondo dei giovani”, commenta a margine di una conferenza su iniziativa di Confcommercio.

L’intervista a Gianni Indino:

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna