sabato 7 dicembre 2019
menu
La fuga dura molto poco

Esce coi vestiti rubati addosso, arrestato dai Carabinieri

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 15 ott 2019 11:17 ~ ultimo agg. 11:25
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Domenica i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rimini, impiegati nel controllo del territorio, hanno tratto in arresto in flagranza, per furto aggravato, un cittadino moldavo 32enne, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

L’uomo, dopo essere entrato all’interno di un negozio di abbigliamento in Corso d’Augusto, ha iniziato ad aggirarsi tra gli scaffali guardandosi spesso intorno, insospettendo il personale che ha deciso di seguirlo a distanza, chiamando nel frattempo i Carabinieri. Poco dopo l’uomo, dopo aver scelto alcuni capi di abbigliamento ed essersi recato nei camerini con la scusa di provarli, li ha indossati e si è diretto verso le casse. Richiamato dalle commesse del negozio, ha scavalcato ed è fuggito. E’ stato però subito bloccato a poche decine di metri dal negozio dai militari giunti nel frattempo sul posto.

Condotto in caserma, l’uomo ha ammesso il furto restituendo la refurtiva, dal valore di circa 400 euro. E’ stato dichiarato in stato di arresto. A seguito dell’udienza di convalida, l’arresto è stato convalidato ed all’uomo è stata applicata la misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Rimini in attesa della celebrazione della prima udienza dibattimentale.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna