venerdì 13 dicembre 2019
menu
in via flaminia conca

Cade dalla bici e sbatte la testa sull'asfalto, grave una donna

In foto: L'asfalto ancora macchiato di sangue
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 7.789 visite
mar 1 ott 2019 14:24 ~ ultimo agg. 2 ott 13:19
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 7.789
Print Friendly, PDF & Email

E’ stata trasportata d’urgenza all’ospedale Infermi di Rimini dopo una banale caduta dalla bici che sembra abbia avuto conseguenze gravissime. Una 70enne riminese questa mattina, intorno alle 11.30, stava percorrendo via Flaminia Conca, quando all’altezza del concessionario Ricci Due avrebbe rallentato per far immettere un’auto. L’anziana, che si trovava sul marciapiede, nel mettere il piede a terra non avrebbe trovato l’appoggio ed è rovinata sull’asfalto battendo violentemente la testa.

La donna è rimasta immobile, intorno a lei un’enorme chiazza di sangue. Immediati i soccorsi di chi ha assistito alla scena e la successiva chiamata al 118. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, con i sanitari che l’hanno immediatamente trasportata con il codice di massima gravità all’ospedale Infermi, dov’è stata stabilizzata in pronto soccorso e poi trasferita al Bufalini di Cesena, dov’è tuttora ricoverata in Rianimazione in prognosi riservata. In via Flaminia Conca sono intervenuti gli agenti della polizia Locale per i rilievi di rito, anche se da una prima ricostruzione pare che la 70enne abbia fatto tutto da sola. Non ci sarebbero quindi altri mezzi coinvolti.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna