lunedì 17 giugno 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 26 mag 2019 10:45 ~ ultimo agg. 13:20
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Sono aperte dalle 7 le urne anche in Emilia-Romagna, dove, oltre che per le elezioni europee che riguarderanno la totalità del corpo elettorale, si vota anche per 235 amministrazioni comunali. 16 i comuni interessati dal voto in provincia di Rimini. A Bellaria Igea Marina e Santarcangelo, gli unici due sopra i quindicimila abitanti, è previsto anche il ballottaggio nel caso nessun candidato superi il 50% più uno delle preferenze: l’eventuale secondo turo è in programma domenica nove giugno. Gli altri comuni interessati, nei quali sarà eletto il candidato con più voti, sono Misano, Verucchio, San Giovanni in Marignano, San Clemente, Poggio Torriana, Saludecio, San Leo, Sant’Agata Feltria, Montefiore Conca, Mondaino, Montegridolfo, Talamello, Maiolo, Casteldelci. In questi ultimi tre, i più piccoli del territorio riminese, si è presentata una sola lista e perché l’elezione sia valida è necessario raggiungere il quorum della metà dei votanti, altrimenti subentrerebbe un commissario. In totale nei 16 comuni della provincia sono 38 i candidati sindaco: quattro ciascuno per Santarcangelo, Misano e San Clemente, tre a Bellaria, Verucchio e San Leo, due nelle restanti località. Otto i sindaci uscenti che tentano il bis. Alle urne sono chiamati per le amministrative 81.651 elettori su 96 sezioni: 40.710 uomini e 41.941 donne.

Nei comuni fino a 15.000 abitanti si può tracciare un segno solo sul candidato sindaco, solo su una lista a lui collegata oppure su entrambi. In quelli sopra i 15mila abitanti è possibile invece il voto disgiunto, ovvero a un candidato sindaco e a una lista a lui non collegata. Per quanto riguarda i candidati a consigliere comunale, nei comuni sotto i 5000 abitanti si può esprimere solo una preferenza. In quelli sopra, anche due purché a un uomo e a una donna.

17 invece le liste in corsa nella circoscrizione nord-est per le Europee. Nella provincia di Rimini sono 269.146 elettori (324 sezioni) di cui 130.265 uomini e 138.881 donne. Per quanto riguarda le modalità di voto, va espressa la preferenza alla lista barrandone il contrassegno. Sotto la lista votata si possono esprimere fino a tre preferenze per singoli candidati. In caso se ne votino due o tre, deve esserci almeno un uomo e una donna.

Si vota fino alle 23.

Lo scrutinio delle europee inizierà subito dopo la chiusura della votazione, quello delle amministrative inizierà invece lunedì alle 14.

La pagina del Ministero dell’Interno sulle elezioni

Liste, candidati e schede riminesi dal sito della Prefettura, che pubblicherà anche i risultati in tempo reale.

Icaro Tv e Radio Icaro lunedì seguiranno i risultati del voto con la trasmissione Tempo Reale che dalle 9 si occuperà dei risultati delle europee e poi riprenderà la diretta dalle 14 con aggiornamenti sulle amministrative e collegamenti con gli inviati nelle città chiamate al voto.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
di Andrea Turchini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna