giovedì 21 novembre 2019
menu
Fondazione Cetacea

Un tatuaggio per aiutare le tartarughe marine

In foto: una tartaruga in cura
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 25 mar 2019 15:09
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’inchiostro per aiutare le tartarughe marine? Sì se è quello per fare tatuaggi a tema marino, raccogliendo fondi.

L’iniziativa, per aiutare il Centro di Recupero Cura e Riabilitazione di Riccione, andrà in scena mercoledì presso lo studio di tatuaggi Inkon Show di Viserba, in Via Toscanelli 128/A. Una giornata il cui incasso verrà devoluto alla cura delle oltre trenta tartarughe recuperate, debilitate o ferite, lungo le coste emilianoromagnole e marchigiane e ora ricoverate presso il Centro di Recupero sito a Riccione.

La Fondazione Cetacea, che gestisce il Centro di Recupero, è finanziata interamente tramite devoluzioni e progetti e cura fino a 80 tartarughe l’anno, che una volta guarite vengono rimesse in libertà.

La giornata seguirà il metodo del walk in: sarà possibile tatuarsi piccoli skatch in bianco e nero o a colori sul tema marino e marinaresco fra quelli proposti dai tatuatori Alessandro Bernardi e Paky Spacco a prezzi molto vantaggiosi (a partire da 60 euro). Si inizia dalle 10. Per informazioni telefonare al 333 286 2901.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna