Indietro
lunedì 8 marzo 2021
menu
Nuove date per il Teatro

Teatro Galli. Raddoppia Mecozzi e la Carmen fa poker

In foto: Mecozzi al Galli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 20 dic 2018 16:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nuove date ad inizio 2019 per il rinato Teatro Galli. Si comincia con la Carmen, la tradizionale opera lirica di Capodanno nel nuovo allestimento dell’Associazione Coro Lirico città di Rimini Amintore Galli in scena non solo martedì 1, giovedì 3 e sabato 5 gennaio ma, visto il sold out nella prima settimana di prevendita con oltre duemila biglietti venduti, anche venerdì 4 gennaio.

Biglietti esauriti in fretta anche per il debutto al Teatro Galli di Federico Mecozzi, che a Rimini presenterà in anteprima il suo primo album da solista: un concerto, quello di sabato 26 gennaio, che sarà replicato anche il giorno successivo, domenica 27 gennaio, sempre alle 21.

La prevendita per la nuova data della Carmen aprirà domani venerdì 21 dicembre dalle 11, con le modalità precedenti (biglietteria in Piazza Cavour 31 – orario continuato dal lunedì alla domenica dalle 11 alle 19, tel. 340 1344816, online sul portale vivaticket.it).

Nel frattempo sono già a Rimini tutti gli artisti del cast per le prove. L’opera, nella versione originale francese, sarà sottotitolata in italiano.

Desidero esprimere a nome di tutta la nostra associazione culturale – dice Claudia Corbelli presidente del Coro Lirico Amintore Galliun profondo ringraziamento a tutti coloro che, attraverso quest’entusiasmo e questa partecipazione, hanno dimostrato che l’amore per la grande musica e per l’opera in particolare è ancora vivo più che mai nella nostra città e che il nostro lavoro di questi anni è stato apprezzato e condiviso”.

Apre domani venerdì 21 anche la prevendita per la seconda data di Federico Mecozzi, che al Galli presenterà “Awakening”, disco composto da 11 tracce anticipato dal singolo Birthday (in radio dal 16 novembre scorso). I biglietti si possono acquistare al Teatro Galli (dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 14.00 il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17.30; on line www.teatrogalli.it).

 

Altre notizie
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO