martedì 11 dicembre 2018
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 7 dic 2018 16:18 ~ ultimo agg. 8 dic 08:43
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 320
Print Friendly, PDF & Email
Reading Time: 1 minute

0Sono sempre più frequenti i furti in negozi, centri commerciali e supermercati della città. L’ultimo è avvenuto ieri in un reparto di elettronica all’interno di un supermercato, dove un 26enne senegalese, con alle spalle diversi precedenti, è stato pizzicato dagli addetti alla sicurezza mentre rimuoveva i dispositivi antitaccheggio di cinque auricolari (costo complessivo 180 euro) che poi infilava nello zaino. Vistosi scoperto, il giovane non ha potuto far altro che ammettere le sue colpe. I carabinieri, avvertiti dagli addetti alla sicurezza, l’hanno arrestato per furto aggravata. Questa mattina il senegalese è stato processato e condannato a 6 mesi di reclusione (pena sospesa) e sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.  

Altre notizie
di Simona Mulazzani
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO