martedì 22 gennaio 2019
In foto: una pattuglia dei carabinieri in stazione
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 17 set 2018 15:45
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Aveva rotto il vetro di un’auto parcheggiata nei pressi della stazione di Rimini per rubare quel che c’era all’interno. Un 22enne foggiano è finito in manette ieri notte. I carabinieri lo hanno notato mentre al loro passaggio cercava di nascondersi dietro i veicoli. Dopo aver inizialmente negato, il giovane ha ammesso le proprie responsabilità. Magro il bottino: alcuni cd musicali e un paio di bottiglie d’acqua. L’arresto è stato convalidato e il 22enne, già gravato di precedenti, è stato condannato alla reclusione di 1 anno 4 mesi e 15 giorni e multa di 1000 euro con pena sospesa.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna