18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Piano Aria. Porte chiuse nei negozi, altrimenti scatta la multa

AmbienteRimini

27 settembre 2018, 14:14

Il Piano Aria, oltre alle limitazioni al via il primo ottobre sulla circolazione stradale e il riscaldamento (vedi notizia), prevede dal 15 ottobre anche un nuovo obbligo per i negozi. Lo si apprende ad una nota del comune di Rimini. Gli esercizi commerciali saranno tenuti a tenere chiuse le porte di accesso al pubblico, quando sono attivati gli impianti di riscaldamento. Un corretto utilizzo delle aperture esterne può infatti ridurre il consumo energetico dal 30 al 50%.

Il provvedimento precisa, che è considerata misura equivalente alla chiusura delle porte di accesso, l’installazione di dispositivi per l’isolamento termico degli ambienti (lame d’aria o barriere d’aria) che contrastano la fuoriuscita dell’aria calda durante l’apertura delle porte.

Esclusi dall’obbligo gli esercizi le cui porte non si affacciano direttamente verso l’esterno (ad esempio negozi all’interno di centri commerciali) o che si affacciano verso ambienti riscaldati.

L’ordinanza sarà in vigore fino al 15 aprile e prevede sanzioni tra 50 e 500 euro.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454