mercoledì 16 gennaio 2019
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
mer 18 apr 2018 17:49
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Educazione ambientale rivolta ai più piccoli questa mattina alla Scuola Elementare Boschetti Alberti di Rimini. A proporrà l’attività, chiamata “L’uomo che piantava gli alberi” i Carabinieri Forestali di Rimini. L’iniziativa prede spunto dall’omonimo racconto di Jean Giono, che i bimbi hanno letto in classe prima della visita dei forestali. Si racconta la storia allegorica di Elzeard Bouffier, un umile pastore francese, che passa gran parte della sua vita a piantare alberi e così,con la sua incessante e  costante opera di piantumazione, riesce a riportare la foresta e la vita in un vasto territorio prima brullo e arido. Il comandante del Gruppo Aldo Terzi e due esperti hanno spiegato ai bambini le funzioni del bosco e la sua importanza, il valore dell’ambiente e quanto sia importante il contributo di tutti per la sua salvaguardia. I bambini poi, piccoli Sig. Bouffier, sono usciti in giardino e hanno classificato gli alberi e gli arbusti presenti nel parco della scuola prendendosi l’incarico di segnalare con un cartello il nome scientifico di tutte le piante. Hanno poi fatto un laboratorio pratico di semina di ghiande di farnia in vasetti. A tutti il comondante Terzi ha donato il calendario con gli animali in via d’estinzione. I forestali torneranno a scuola per la festa di fine anno per una conferenza sugli alberi e per piantare un nuovo alberello nel parco della scuola.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna