Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Riccione

Interruzione lavori TRC. Notifica di fine indagine per la Tosi

In foto: la Tosi sul cantiere TRC
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 23 nov 2017 18:09 ~ ultimo agg. 24 nov 02:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Procura di Rimini ha notificato al sindaco di Riccione Renata Tosi l’avviso di conclusione delle indagini preliminari relative all‘interruzione dello svolgimento dei lavori del TRC in Via Portovenere. La Tosi è indagata per abuso d’ufficio. I fatti risalgono a ordinanze tra il 2014 e il 2015.

“Prendo atto dell’azione della Procura – dichiara il sindaco Tosi – e attendo con serenità di poter rispondere nelle sedi opportune. Resta in me la convinzione di aver sempre agito nella piena legittimità e nell’interesse alto della mia città e dei suoi interessi pubblici, di sicurezza pubblica, sociale e ambientale”. “La città – prosegue la Tosi – ha vissuto quella lunga stagione e ne ricorda ancora tutti i passaggi e gli sforzi che abbiamo fatto per rendere quest’opera meno invasiva e meno devastante. Così come non posso non richiamare il fatto che la nostra azione abbia ricevuto il grande sostegno spontaneo e sincero da larga parte dei cittadini. Sono in sintesi accusata di aver usato tutte le legittime, ordinarie e democratiche armi che come cittadina, come amministratore pubblico e come comunità avevamo a nostra disposizione. Lo abbiamo fatto nel pieno e solo interesse della nostra città. Su questo e solo di questo mi sento personalmente responsabile”.