mercoledì 11 dicembre 2019
menu
Cronaca Rimini

Picchia la moglie davanti a bimba

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 22 mag 2017 14:50 ~ ultimo agg. 16:04
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Picchia la moglie davanti alla bimba di 18 mesi: ieri alle 23 i Carabinieri di Rimini sono intervenuti per una lite in famiglia in Via San Martino in Riparotta dove un 28enne albanese, sotto gli effetti l’alcool, stava picchiando e minacciando con un coltello la moglie sua connazionale. L’uomo, all’arrivo dei militari, li ha aggrediti con calci e pugni per sottrarsi all’identificazione, ma dopo una breve colluttazione è stato bloccato. Al termine degli accertamenti, l’albanese è stato arrestato per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

La moglie, medicata al pronto soccorso, ne avrà per 14 giorni per una ferita allo zigomo e varie escoriazioni, ed i militari a seguito della colluttazione hanno riportato lievi lesioni guaribili in 7 giorni. Nessuna conseguenza per la figlia di 18 mesi, purtroppo presente al momento della lite tra i genitori. Neanche infatti la circostanza che la piccola fosse tra le braccia della madre ha placato la furia dell’uomo.

Il giudice, questa mattina, ha convalidato l’arresto e disposto la custodia in carcere in attesa del processo.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna