15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Miramare. Accoltella il rivale in amore. Arrestato per tentato omicidio

CronacaRimini

3 maggio 2017, 09:23

in foto: repertorio

Ha accoltellato il rivale in amore vicino al cuore poi è scappato, ma la polizia di Stato, in collaborazione con i carabinieri, l’ha arrestato subito con l’accusa di tentato omicidio. E’ successo a Miramare di Rimini, in strada, dove ieri sera un pregiudicato albanese, in Italia solo con permesso turistico, senza lavoro e con legami con il mondo dello spaccio di stupefacenti, ha accoltellato un suo connazionale per gelosia.
Il ferito ha una prognosi di 45 giorni per una coltellata in petto ed è salvo per un soffio. L’autore delle gravi lesioni, immediatamente identificato, ha tentato di sottrarsi all’arresto ma la polizia di Stato, con la collaborazione dei carabinieri di Rimini, lo ha sottoposto a fermo e trasferito in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria. Nel corso del sopralluogo gli agenti hanno sequestrato il coltello usato per colpire l’uomo, attualmente ricoverato all’ospedale Infermi.

Il pm Luca Bertuzzi ha poi aperto un fascicolo per duplici lesioni gravissime a carico del 32enne fermato a Miramare. L’uomo, oltre ad accoltellare il presunto rivale in amore vicino al cuore, ha tentato di investirne il fratello usando l’auto dell’ex ragazza. Poi è scappato ed è stato fermato dalle Volanti in collaborazione con i carabinieri. Ieri il 32enne albanese ha incrociato il presunto amante della sua ragazza in strada mentre proseguiva in bici insieme al fratello. Alla guida della vettura della ragazza ha quindi prima tentato di investire il fratello dell’uomo, poi è sceso ed ha accoltellato quello che lui ritiene l’amante della sua compagna. Il fratello è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni per trauma cranico. Intanto la polizia, dopo aver rintracciato a Miramare l’albanese, ha sentito la ragazza, una riminese impiegata in un ristorante, che ha raccontato come la loro relazione fosse finita già da tempo proprio per l’eccessiva gelosia di lui.

(ANSA)

Lucia Renati

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454