mercoledì 23 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 3 mar 2017 16:01 ~ ultimo agg. 16:06
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Contro il progetto delle microaree per le famiglie nomadi a Rimini, Fratelli d’Italia intraprende la strada della petizione al sindaco. Al gazebo di FdI-AN in piazza tre Martiri sabato dalle 9.30 alle 13 si raccoglieranno firme per dire “No alla spesa del Comune di oltre un milione di euro per dare 10 case ai nomadi”. Il campo di via Islanda va smantellato ma le spese per terreni e case, afferma Fratelli d’Italia, devono essere a carico delle famiglie nomadi.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna