domenica 25 agosto 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.174 visite
gio 2 mar 2017 15:23 ~ ultimo agg. 15:37
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.174
Print Friendly, PDF & Email

Ieri sera i Carabinieri della Stazione di Bellaria Igea Marina hanno arrestato in flagranza reato di spaccio e detenzione di sostanze di stupefacenti un 50enne del posto, sorpreso in via Ravenna mentre cedeva ad un tossicodipendente del luogo oltre due grammi di cocaina suddivisa in dosi. I militari, nel corso della perquisizione domiciliare eseguita nel suo appartamento e nel suo garage, hanno trovato in diversi luoghi complessivamente oltre 75 grammi di cocaina, la somma contante di quasi 700 euro, bilancini di precisione e materiale per la confezione dello stupefacente.

Erano diversi giorni che i militari seguivano allo spacciatore, che non aveva precedenti penali. Gli acquirenti sono ancora in corso di identificazione, tra loro – fanno sapere i Carabinieri – persone insospettabili del posto. Il pusher non usava il telefono per contattare i clienti ma tutti i giorni si incontrava con i clienti alla pausa pranzo all’esterno di un esercizio pubblico di via Ravenna per prendere le ordinazioni. Poi si recava in garage dove aveva già le dosi confezionate, quindi nuovo appuntamento dietro ad un supermercato vicino al primo luogo d’incontro. Il giro di droga sgominato dai militari quasi sul nascere avrebbe fruttato allo spacciatore circa 8.000 euro.

Oggi è stato condotto davanti all’Autorità Giudiziatia per il rito di convalida è stato ammesso alla detenzione domiciliare in attesa del processo, la cui data è da definirsi.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna